Home
La mappa del sitoContattaciNella reteIl team
Il Comune
La Proloco La storia Il territorioIl turismoGli eventiEnogastronomia • La community
I primi insediamenti
I Pelasgi
I Sabini
I Romani
I Longobardi
I Franco-Carolingi
I Normanni
Gli Svevi
Gli Angioini
Gli Aragonesi
Margherita d'Austria
Dagli Spagnoli...
...all'Unità d'Italia
Le antiche frazioni
Personalità di rilievo
» La storia » I Pelasgi

Tabula Peutigeriana - copia emendata
Presumibilmente dopo l'anno mille a. C., gli Aborigeni subirono l'invasione dei Pelasgi, popolazione di stirpe semitica proveniente dall'area medioasiatica, che per qualche tempo si era stanziata in Grecia. Dopo gli inevitabili attriti iniziali, le due culture si fusero armonicamente, tanto che l'antico idioma locale (lingua osco-

Tabula Peutigeriana - copia emendata - particolare
sabellica) recepì alcune locuzioni di estrazione orientale e gli antichi storici continuarono a definire il risultante tessuto civile con il termine omnicomprensivo di "Aborigeni".
All'apporto della cultura pelasgica si deve forse il primo nucleo urbano di consistente struttura nel sito attuale di Montereale, designato con il nome di Maronea, a ricordo dell'omonima Capitale nell'est mediterraneo che quel popolo aveva dovuto abbandonare per il sopravvento di agguerriti invasori.
« indietro avanti »

Aringo
Busci
Cabbia
Capofano
Casale Bottone
Casale d'Abruzzo
Casale Fratoni
Castello di Paganica
Castiglione
Cauccio
Cavagnano
Cavallari
Cesaproba
Cesariano
Civitella di Verrico
Colle Calvo
Colle Cavallari
Colle di Paganica
Colle di Verrico
Corcioni
La Villa
Lonaro
Madonna in Pantanis
Marana
Marignano
Marignanittu
Pellescritta
Piedicolle di Fano
San Giovanni di Paganica
San Vito
Santa Lucia
Santa Vittoria
Ville di Fano
Verrico

Il Comune
La Proloco La storia Il territorioIl turismoGli eventiEnogastronomia • La community
© L'intero contenuto del sito è Copyright di Elemental Srl 2002-06